Agnello con Carciofi

Il significato dell’agnello pasquale viene identificato come Gesù Cristo, ovvero ”l’agnello di Dio”. Questo animale per la sua innocenza e mansuetudine diviene infatti l’immagine dell’uomo pio.
547288_454611727884000_2017977979_n

 

INGREDIENTI: 500 g di agnello-4 carciofi-2 spicchi d’aglio-il succo di 1 limone-1 bicchiere di vino bianco-olio evo q.b.-1 ciuffo di prezzemolo-sale e pepe q.b.
PROCEDIMENTO:
In una padella capace mettete l’olio evo coprendo tutto il fondo….riscaldatelo e aggiungete l’aglio schiacciato, appena prendono colore eliminateli e aggiungete i pezzi dell’agnello….lasciateli a colorare a fuoco vivo girandoli di tanto in tanto, quando sarà ben colorato abbassate la fiamma e aggiungete il sale, il pepe e il bicchiere di vino bianco…fate evaporare il vino alzando la fiamma che poi riabbasserete per terminare la cottura.
Aggiungete mezzo bicchiere di acqua e fate andare per circa mezz’ora.
Nel frattempo pulite i carciofi togliendo le foglie più dure e le punte con le spine…tagliateli a spicchi e tuffateli in acqua acidulata con il succo di limone.
A cottura ultimata togliete la carne dalla padella e tenetela in caldo…mettete nel fondo di cottura i carciofi tagliati e scolati …. fateli cuocere per circa 15 e poi aggiungete l’agnello tenuto in caldo…fate insaporire il tutto e unite il prezzemolo tritato…SERVIRE MOLTO CALDO!

Ricette correlate:

Lascia un tuo commento